Approfondimenti sull'IoT di analisti ed esperti



Approfondimenti di analisti ed esperti

Da semplici componenti meccanici ed elettrici, i prodotti si sono evoluti in sistemi complessi sempre più connessi a Internet e tra loro. La comparsa dei prodotti intelligenti e connessi dell'Internet of Things e la rapida espansione della gamma di funzionalità derivante dall'interazione M2M (Machine to Machine) automatizzata genereranno nuove forme di valore per i produttori e i relativi clienti.

  • Sia gli analisti sia i governi si stanno rendendo conto del potenziale impatto economico dell'IoT e incoraggiano le aziende ad adattare i propri modelli di business in modo da massimizzare la propria partecipazione all'Internet industriale.
  • In Europa, l'Industry 4.0 sta definendo una visione IoT a lungo termine.
  • Gli Stati Uniti stanno procedendo in modo analogo con l'Industrial Internet Consortium.

Per sfruttare le opportunità di business e l'impatto economico dell'IoT derivanti dai prodotti intelligenti connessi, le aziende manifatturiere dovranno riconsiderare le proprie modalità di sviluppo, gestione nonché vendita dei prodotti. PTC consente ai produttori di orientarsi all'interno della vera e propria esplosione di informazioni sull'Industrial Internet e di distinguere le informazioni realmente utili in merito a prodotti intelligenti e connessi, Industry 4.0 e altri modelli di business M2M.


Approfondimenti

  • Pokémon GO ha accelerato l'adozione della realtà aumentata per le aziende
    Blue Hill Research - Luglio 2016
    "Dal punto di vista di Blue Hill, il vero aspetto interessante di questo fenomeno non è tanto il successo del gioco o i vantaggi economici che sta producendo a Nintendo. Piuttosto, è un'introduzione generazionale al vero potenziale della realtà aumentata e alle esperienze associate all'interazione con l'ambiente circostante". - Hyoun Park, Chief Research Officer di Blue Hill Research.
    Ulteriori informazioni ›


  • Strategia IoT di PTC: realizzazione del mondo connesso
    Joe Barkai, settembre 2015
    "Dal momento in cui ha assunto la direzione di PTC nel mese di ottobre 2010, James Heppelmann si è impegnato a fondo a sfidare lo status quo tra i produttori PLM di primo livello e a cercare di ridefinire il PLM ed espanderne l'influenza oltre i confini tradizionali della progettazione". In questo articolo dettagliato, Joe Barkai, analista di settore e Strategist, esamina la storia di PTC, descrive i motivi del suo ingresso nell'IoT e offre consigli strategici. Secondo Barkai, "Heppelmann intende mantenere i prodotti progettati, utilizzati e gestiti dai clienti di PTC al centro di qualsiasi attività dell'azienda".
    Ulteriori informazioni ›

  • Report sull'Internet of Things
    Raconteur, giugno 2015
    In questo report vengono analizzati gli avvii e le innovazioni principali conseguiti finora rispetto all'IoT e viene illustrato il modo in cui la tecnologia potrebbe aprire nuovi flussi di ricavo per le aziende, inaugurare una rivoluzione della sanità e contribuire a migliorare il futuro delle città intelligenti e delle vendite connesse.
    Scaricate ora (.PDF)

  • Il vantaggio competitivo dei prodotti intelligenti e connessi
    Frost & Sullivan, giugno 2015

    I produttori hanno il privilegio di conseguire un vantaggio competitivo grazie alle funzionalità derivanti dalla creazione e dalla gestione di prodotti intelligenti e connessi. Gli approfondimenti principali acquisiti dall'utilizzo dei prodotti IoT contribuiranno a ridefinire l'intera catena del valore per le aziende che li creano. Ma come conseguire gli specifici vantaggi? Esiste una roadmap ottimale per incrementare le funzionalità IoT? Frost & Sullivan ha redatto questo report in cui identifica le aree di crescita immediata per l'IoT e illustra esempi concreti di leader che ridefiniscono i loro settori creando e gestendo prodotti intelligenti e connessi.
    Scaricate ora ›


  • Un ponte tra il mondo fisico e il mondo digitale
    ChainLink Research, giugno 2015

    Durante la conferenza annuale, PTC ha mostrato in che modo si impegna a concretizzare la sua visione di prodotti intelligenti e connessi e i sistemi end-to-end di ciclo di vita dei prodotti che la rendono possibile.
    Scaricate (.PDF)


  • Prodotti intelligenti e connessi nella fabbricazione
    IDC, giugno 2015

    Heather Ashton, IDC Research Manager, discute con PTC dell'aumento nell'adozione di prodotti intelligenti e connessi nel settore della fabbricazione e del modello di business basato sull'utilizzo del prodotto come servizio. Questo dialogo approfondito fornisce dettagli sullo stato dello sviluppo di prodotti intelligenti e connessi, in cui i produttori possono realizzare le migliori opportunità di mercato, e sul modo in cui le aziende dovranno adattarsi al meglio per assumere il ruolo di leader intelligenti e connessi nel segmento IoT.
    Scaricate (.PDF)


  • L'impatto dell'IoT - Il ruolo delle aziende in un nuovo mondo intelligente e connesso
    ChainLink Research, maggio 2015

    In questa ricerca, redatta da Bill McBeath di ChainLink Research (maggio 2015), vengono analizzate le 10 domande critiche poste nell'articolo "I prodotti intelligenti interconnessi che stanno trasformando la competizione" di Harvard Business Review.
    Scaricate ora ›


  • Un nuovo punto nell'agenda degli executive: l'IoT aziendale (parte 1 di 3)
    Machina Research, febbraio 2015

    La creazione, la connessione, l'utilizzo e la gestione di prodotti intelligenti e connessi sono i vantaggi offerti dall'Internet of Things alle aziende. È già una realtà. Per sfruttarne il pieno potenziale, è necessario apportare lungimiranti cambiamenti aziendali che consentano di usufruire delle funzionalità IoT. Questo white paper è il primo di una serie di tre documenti incentrati sugli ingredienti fondamentali per implementare l'IoT a livello strategico e tecnologico.
    Scaricate ora ›


  • Modelli e studi di fattibilità per l'IoT aziendale (parte 2 di 3)
    Machina Research, aprile 2015

    L'Internet of Things promette nuove opportunità per le aziende di incrementare la quota di mercato, ridurre i costi e aumentare i ricavi. Ma il percorso dalla pianificazione di una strategia IoT al conseguimento di un rendimento dell'investimento è soggetto a decisioni importanti. Nel secondo di tre white paper, Machina identifica tre componenti di base dell'IoT, pondera l'importanza della scalabilità, dell'agilità e della flessibilità dell'IoT e offre uno studio di fattibilità che le aziende possono utilizzare per valutare sfide e opportunità.
    Scaricate ora ›


  • Una nuova concezione dell'infrastruttura
    Manufacturing Leadership Journal, aprile 2015

    L'accesso diretto ai dati della "fase di utilizzo" potrebbe rappresentare un cambiamento importante per i produttori che progettano e gestiscono i prodotti nell'IoT. I dati di utilizzo quantitativi in tempo reale introducono diagnostica prescrittiva e manutenzione preventiva. Riuscire ad acquisire questi dati e convertirli in informazioni fattibili sui prodotti, tuttavia, non è semplice. Questo report analizza i requisiti dei big data ed esamina le importanti decisioni che i produttori dovranno prendere per garantire il successo dell'IoT.
    Scaricate ora ›


  • Utilizzo dell'IoT per migliorare la qualità dei prodotti
    LNS Research, gennaio 2015

    I prodotti intelligenti connessi possono avere un impatto enorme sul miglioramento della qualità nell'intera catena del valore. Supportando iniziative di progettazione in funzione della qualità, questi prodotti raccolgono e distribuiscono dati di utilizzo fornendo un feedback prezioso per indirizzare i processi per il miglioramento della qualità. Questo prezioso approfondimento di ricerca preparato da LNS Research illustra come i prodotti intelligenti connessi possono migliorare la qualità dei prodotti.
    Scaricate ora ›


  • Prodotti intelligenti e connessi: prossima trasformazione del settore manifatturiero
    Oxford Economics, ottobre 2014

    Sulla base dei colloqui condotti con 300 principali responsabili di aziende manifatturiere, Oxford Economics presenta approfondimenti statistici sui produttori che hanno già effettuato la transizione ai prodotti intelligenti e connessi. Scaricando questo report potrete scoprire le iniziative intraprese dai produttori per adottare l'IoT, nonché come viene misurato il successo.
    Scaricate ora ›


  • L'IT supporta i prodotti intelligenti e connessi per trasformare i produttori
    Computerworld/IDG Research, luglio 2014

    Questo report di IDG, basato su un sondaggio condotto tra 300 responsabili delle decisioni IT, delinea netti contrasti. I produttori che intendono passare a prodotti IoT non prevedono molte sfide chiave citate dalle controparti che hanno già effettuato la transizione ai prodotti intelligenti. È opportuno approfondire problematiche accettate e sottostimate come protezione, infrastruttura di memorizzazione dei dati ed ecosistemi dei fornitori. Scaricate questo report per convalidare le previsioni relative all'IoT della vostra organizzazione.
    Scaricate ora ›

  • Connessione di persone, prodotti e tecnologia in una cultura dei servizi collaborativa
    Strategies for Growth, ottobre 2014

    L'87% delle organizzazioni di servizi aziendali ha già implementato soluzioni IoT. In questo report, in cui vengono presentati i dati di un sondaggio con oltre 1.800 partecipanti, vengono identificati i fattori determinanti l'adozione di prodotti connessi e i vantaggi per l'erogazione di servizi da essi generati.
    Scaricate ora ›
  • Internet of Things: trasformazione del settore manifatturiero
    Manufacturing Leadership Journal, giugno 2014

    Le potenzialità dell'IoT di catalizzare la reinvenzione dei modelli di business tradizionali, garantendo la creazione di nuovo valore tramite la comparsa dei prodotti intelligenti e connessi, sono un'estensione delle forze di trasformazione identificate da PTC come critiche per il futuro del settore manifatturiero. In questo articolo, Jim Heppelmann, presidente e CEO di PTC, descrive come la combinazione di forze dirompenti come la connettività e la proliferazione di prodotti con un elevato impiego di software determinerà uno spostamento di valore dall'hardware al software e dai prodotti al cloud e ai servizi.
    Scaricate (.PDF)

    © 2014 Frost & Sullivan - Manufacturing Leadership. Tutti i diritti riservati.
    Ulteriori informazioni: www.manufacturingleadershipcommunity.com
    Versione digitale completa: www.mljournal-digital.com/meleadershipjournal/201406