Quali possibilità offre la realtà aumentata?

In attività dal 1834 e con un volume d'affari di tre miliardi nel 2017, Sulzer è uno dei più importanti produttori di pompe del mondo. L'azienda vanta una presenza consolidata nei mercati chiave del petrolio, del gas, dell'energia e delle acque ed è nota per l'eccellenza dei prodotti, l'affidabilità delle prestazioni e le soluzioni di efficienza energetica. Sulzer è specializzata in soluzioni di pompaggio, servizi per apparecchiature rotanti e tecnologie di separazione, miscelazione e applicazione. Possiede una rete di centri di assistenza e uffici commerciali in tutto il mondo, 180 siti di produzione e assistenza e una forza lavoro di circa 400.000 persone.

L'obiettivo

Nel 2017, l'obiettivo di Sulzer era quello di realizzare una "digitalizzazione tangibile" e di presentare le possibilità offerte dalla realtà aumentata oggi. Per farlo, aveva compreso la necessità di mostrare concretamente la tecnologia alla direzione, al personale e ai team dei servizi che stimolano la crescita dei ricavi e l'innovazione dei prodotti. Con risorse e budget limitati, Sulzer ha potuto creare dimostrazioni solamente per 8-10 prodotti. Con la realtà aumentata, l'obiettivo era utilizzare i disegni CAD esistenti per creare esperienze interattive 3D visualizzabili da qualunque dispositivo, per tutti i prodotti. L'azienda ha predisposto un insieme di strumenti semplici e intuitivi, basati su una tecnologia di gestione pronta all'uso. La realtà aumentata consente ai team interni di accedere virtualmente a un modello 3D personalizzato, in qualsiasi momento e ovunque grazie a dei link condivisi.

La soluzione

Per Sulzer, Vuforia Studio si è rivelata una tecnologia fondamentale nello sviluppo di soluzioni AR. Vuforia Studio ha permesso a Sulzer di creare, in modo rapido e conveniente, esperienze di realtà aumentata scalabili che non hanno richiesto alcuna programmazione né competenze particolari in materia. A partire dal programma di prova gratuita di Vuforia Studio offerto da PTC, Sulzer ha implementato un'unica piattaforma che le ha consentito di utilizzare i modelli 3D di pacchetti CAD esistenti e creare esperienze digitali convincenti. Grazie alla combinazione tra mondo fisico e mondo digitale, è riuscita a trasformare i dati 3D in valide esperienze utente a richiesta e a creare "prodotti tangibili" per tutte le dimostrazioni e i processi di revisione.

I risultati

Nel giro di dieci mesi, l'ambiente di creazione visiva con il trascinamento della selezione di Vuforia Studio ha aiutato Sulzer a raggiungere l'obiettivo della "Digitalizzazione" e presentare le possibilità della realtà aumentata. Grazie agli strumenti intuitivi di Vuforia Studio, Sulzer ha potuto utilizzare i dati CAD esistenti per creare esperienze AR immersive in tempo reale e pubblicare modelli 3D per mostrare scenari reali su qualsiasi dispositivo. Rivoluzionando il processo di progettazione con funzionalità personalizzate, animazione 3D, overlay digitali e schede sintetiche, Sulzer ha impressionato i clienti e i partner potenziali. Le esperienze AR create da Sulzer con Vuforia Studio permettono agli utenti di esaminare e testare all'istante più modelli 3D, invece che sfogliare un lungo catalogo di immagini 2D.

"Davanti al crescente divario tra i lavoratori prossimi alla pensione e i giovani in cerca di un impiego, la realtà aumentata può aiutare le nuove generazioni nel loro percorso di apprendimento."